In vacanza con il nostro amico a 4 zampe

No Comments Benessere Animale

PRONTI PER LE VACANZE ESTIVE???……

 

Costume da bagno, asciugamano, scarpe da trekking, k-way , guida turistica..prepariamo la nostra valigia! ….il nostro cane viene con noi?????
…tutti entusiasti per le esperienze che ci attendono in vacanze dove ci rilasseremo, vivremo nuove avventure e metteremo da parte per breve tempo l’idea di lavorare ….la vacanza ideale pero’ e’ se si puo’ condividere con tutti quelli che amiamo e quindi abbiamo diverse opportunita’ per portare con noi i nostri amici a 4 zampe !!
Per chi vuole recarsi in vacanza con il proprio animale e’ sufficiente scegliere una struttura che accetta animali ( e ormai son molte le strutture che si son ‘modernizzate ‘ in materia !) ad esempio consultando il sito WWW.DOGWELCOME.IT che fornisce svariate informazioni e recensioni sui posti che possono ospitare i cani ma anche banalmente le spiagge che son attrezzate per far godere al nostro cane una bella giornata in nostra compagnia .
L’ideale e’ scegliere una vacanza consona alle attitudini del cane ( che son diverse a seconda delle razze o mix di razze ) . Un cane a pelo lungo che soffre il caldo sara’ meno felice di fare una vacanza al mare ad agosto di quanto non sarebbe di fare una bella vacanza in montagna o campagna con lunghe passeggiate e magari un bagnetto in qualche fiume o laghetto.
Se optiamo per una vacanza al mare dobbiamo sincerarci che il cane abbia sempre acqua fresca a disposizione e che possa bagnarsi qualora lo gradisca , ATTENZIONE A RAZIONALIZZARE LA DOSE DI CIBO in funzione dell’attivita’fisica prevista .

 

Il cane dovra’ comunque esser abituato a viaggiare e nulla si puo’ improvvisare per cui i cani giovani devono imparare per tempo a salire in auto e a viaggiare per evitare stati di stress !
E’ SEMPRE sconsigliato durante il periodo estivo lasciare il cane in auto anche se con i finestrini aperti in quanto l’abitacolo si scalda molto e il cane rischia la vita per un colpo di calore !
Alcuni promemoria per prepararci ad una VACANZA A 6 ZAMPE!
1) Abbiamo i documenti in regola?
Per viaggiare i cani (così come gatti e furetti) devono essere dotati, secondo il regolamento CE 998 del 2003, di un passaporto individuale rilasciato dall’Asl territoriale competente. Per ottenerlo è sufficiente l’identificazione dell’animale e la sua iscrizione all’anagrafe nazionale. L’identificazione mediante microchip per il cane è obbligatoria anche sul territorio italiano (legge 281 del 1991). E’ sempre bene preoccuparsi per tempo anche delle eventuali regolamentazioni speciali della meta che si vuole raggiungere, ogni paese ha una propria legislazione in merito agli spostamenti degli animali da compagnia! Per uscire dall’Italia ed in alcune regioni d’Italia è inoltre richiesta la vaccinazione antirabbica, che andrà effettuata da un veterinario e registrata sul passaporto almeno un mese prima della partenza. il vostro veterinario di fiducia saprà fornirvi tutte le informazioni riguardanti ciò da cui è opportuno proteggere i nostri amici animali durante il viaggio.

 

2) Abbiamo preparato il KIT DEL ‘BUON CANE VIAGGIATORE’ ??
Mangime (ciò che viene solitamente utilizzato)
Borraccia d’ acqua fresca (fondamentale averla sempre disponibile!)
Sacchetti per la raccolta delle feci
Cibo e snack : ricordiamoci che i ‘ premietti’ sono integrazioni della razione di mangime giornaliera, non un sostituto e regoliamo la quantita’ di cibo quotidiana anche in base all’utilizzo degli snack.
Collare dotato di medaglietta o spazio per i dati del proprietario
Pettorina ad H e guinzaglio lungo da addestramento o longhina affinché il cane possa sentirsi libero di esplorare pur rimanendo vincono a noi in sicurezza !!
Ciotole portatili di plastica (si trovano facilmente in commercio)
Giochi(palline, frisbee, ..), kong per i momento di relax e sosta
Coperta o lettino portatile
Eventuali farmaci o antiparassitari da somministrare ( da chiedere al proprio veterinario)
Durante il trasporto può rendersi necessario un trasportino che dovrà essere innanzitutto comodo per l’animale, ben areato e facilmente lavabile. In particolare il traporto in auto è regolamentato e la legge prevede che per viaggiare in auto i nostri compagni pelosi debbano essere posti in trasportini chiusi o nel vano posteriore separati dal resto dell’abitacolo.
Se , pero’, LA VACANZA NON CONSENTISSE la presenza del proprio animale ci si puo’ rivolgere alle numerose strutture-PENSIONI della propria zona visitando la struttura anticipatamente e possibilmente facendo abituare l ‘animale alla permanenza presso la PENSIONE con alcune visite brevi e permanenza di qualche ora poiche ‘ se il cane non e’ abituato ad esser gestito da altre persone , se normalmente vive in famiglia o non tollera la presenza di altri cani potrebbe davvero subire un trauma e vivere pessimamente la situazione .
Nella nostra zona, il canile comunale ha a disposizione alcuni box adibiti a pensione per i quali si puo’chiedere informazioni direttamente rivolgendosi all’ufficio che e’ aperto dal lunedi al sabato dalle ore 8,30 alle 14 .
Altra soluzione potrebbe esser incaricare un cat/dog sitter che si rechi a domicilio soprattutto se si tratta dei gatti abituati a vivere nel loro appartamento oppure se il cane e’ abituato a vivere in giardino ( CONTATTARE ANIMAL’S ANGELS tel 3478860753) .
….e adesso …se avete tutto pronto non resta che AUGURARVI …BUONE VACANZE IN COMPAGNIA DEI NOSTRI COMPAGNI DI VITA!!!

 

…..SI RICORDA CHE IL CANILE DI TORTONA RIMANE APERTO TUTTI I GIORNI PER TUTTA L’ESTATE ….se volete venire a farci visita o aiutarci per alcune ore alla settimana vi aspettiamo tutte le mattine dalle 8 alle 14 per presentarvi i nostri super cagnoloni !

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *